Napoli-Torino 2-1: Gattuso non si ferma più

di STELLA DIBENEDETTO - Ancora una vittoria per il Napoli di Gattuso che, dopo l'importante pareggio in Champions League contro il Napoli, nell'anticipo della 26esima giornata di Serie A, batte il torino 2-1 grazie alle reti di Manolas e Di Lorenzo portando a casa il terzo successo consecutivo in campionato e tre punti che permettono a Gattuso di proteggere il sesto posto in classifica e di preparare al meglio il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l'Inter.

Ad aprire le marcature è Manolas che colpisce il Torino con un colpo di testa. Gli uomini di Gattuso, forti del vantaggio, provano subito a trovare il gol del raddoppio con Insigne e Milik i cui tentativi, però, cadono nel vuoto. Nonostante non riescano a raddoppiare, gli azurri dominano la partita trovando il gol del 2-0 e della sicurezza solo a dieci minuti dal novantesimo. A siglare il 2-0 e Di Lorenzo. Il Torino, però, non si arrende e cerca di riaprire la partita. Il gol del 2-1, però, arriva al 91' con Edera, ma è troppo tardi per tentare di acciuffare il pareggio.

Il Napoli, così, può festeggiare per la vittoria e pensare ai prossimi impegni. Tutto da rifare, invece, per il Torino che incassa la sesta sconfitta consecutiva e tre ko su tre per Longo da quando è arrivato in panchina. Per i granata la situazione diventa sempre più difficile: il terzultimo posto è lontano solo 5 punti e lo spettro della retrocessione incombe.

0 commenti:

Posta un commento