Tennis: il Roland Garros non si giocherà a porte chiuse



FRANCESCO LOIACONO - Il torneo di tennis maschile e femminile del Roland Garros a Parigi in Francia si giocherà, ma non a porte chiuse. Lo ha deciso il presidente della Federazione Tennis Francese Bernard Giudicelli, con l’autorizzazione del Governo. Giudicelli ha dichiarato:”Si giocherà dal 20 Settembre al 4 Ottobre. Abbiamo evitato la sospensione, questo è molto importante. C’è un rinvio di alcuni mesi, da Maggio a Settembre. Ci sarà il pubblico, in forma ridotta, ciò è abbastanza positivo”.

Tutto è stato deciso per evitare assembramenti, che potrebbero invece portare a nuovi possibili contagi per il Covid 19. Sarà rispettato sicuramente in modo rigido un protocollo sanitario, per tutelare la salute di tennisti, tenniste allenatori, allenatrici, spettatori, volontari, steward e collaboratori. Continua l’organizzazione di questo importante torneo dello Slam, tutto procede bene nonostante l’emergenza Coronavirus.

0 commenti:

Posta un commento