Serie A, Atalanta-Napoli 2-0: crollano gli azzurri

(credits: Atalanta Calcio Fb)
STELLA DIEBENEDETTO - Colpaccio dell’Atalanta che, in casa, batte il Napoli 2-0 e porta a casa una vittoria importantissima. Una vittoria che i nerazzurri di Bergamo hanno confezionato durante il secondo tempo dopo i primi 45minuti di stampo azzurro. Al Napoli è mancato solo il gol che sembrava potesse arrivare nella seconda frazione e, invece, a colpire è stata l’Atalanta che ha affondato gli uomini di Gattuso.

Il primo tempo è stato tutto del Napoli con l’Atalanta che sembrava incapace di colpire gli avversari e costruire azioni da gol. Gli uomini di Gattuso sono andati più volte vicini al gol, ma l’occasione più ghiotta è arrivata con Koulibaly. Nonostante la netta superiorità, però, gli azzurri non sono riusciti a sbloccare il risultato.

Nella ripresa, lo scenario cambia. L’Atalanta acquista fiducia e riesce a chiudere il discorso in soli otto minuto. Con un inizio travolgente, i nerazzurri fanno crollare tutte le certezze degli uomini di Gattuso che si piegano prima sotto i colpi di Pasalic e poi di Gosens. Il Napoli ha reagito con Gattuso che ha inserito tutti gli uomini offensivi che aveva in panchina, ma senza successo. La vittoria permette all’Atalanta di continuare la rincorsa all’Inter.

0 commenti:

Posta un commento