La favola del Lipsia continua: sconfitto l'Atletico Madrid

(ANSA)
PIERO CHIMENTI - Il Lipsia si candida ad essere la nuova Cenerentola della Champions, battendo ai quarti l'Atletico Madrid. L'impresa si concretizza al 50' con Dani Olmo, bravo a girare di testa il cross di Sabitzer, per l'1-0. Il pareggio dei Colchoneros arriva al 71' grazie al calcio di rigore concesso per l'atterramento di Felix in area da Klostermann. Dal dischetto si presenta l'attaccante portoghese che batte Gulacsi. Il definitivo sorpasso dei Red Bull giunge all'88' con Adams che, imbeccato da Angelino, supera Oblak, grazie all'aiuto involontario di Savic, decisiva la sua deviazione.

0 commenti:

Posta un commento