Ciclismo: niente europeo juniores cross

(credits: Billiani)
ROMA - Cambio di programmi nell’edizione 2020 dei Campionati Europei CX. La UEC, informa la Federciclismo con una nota, ha deciso di cancellare le gare juniores della manifestazione che si terrà questo weekend a ‘s-Hertogenbosch, nei Paesi Bassi. 

La causa dell’annullamento delle manifestazioni dedicate a ragazzi e ragazze di 17 e 18 anni, ovviamente, è la pandemia da Covid 19. L’Unione Europea Ciclismo ha scelto di fare questo sacrificio per avere meno persone da controllare nella cosiddetta “bolla”. 

Va ricordato inoltre che gran parte di coloro che prenderanno parte alle prove Elite e U23 gareggiano ogni settimana in Belgio e, dunque, sono controllati costantemente, al contrario degli juniores.

0 commenti:

Posta un commento