Tokyo 2020: decisione presenza pubblico dall'estero per fine mese

TOKYO — La decisione finale se ammettere o meno gli spettatori provenienti dall’estero alle Olimpiadi di Tokyo 2020 sarà presa entro la fine di marzo. È quanto emerso in una videoconferenza tra il Comitato organizzatore di Tokyo 2020, il governo metropolitano della capitale nipponica, il governo giapponese, il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) e il Comitato Paralimpico Internazionale. 

Il presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto, favorevole ad una presenza di pubblico seppur ridotta, ha detto che la decisione sugli spettatori provenienti dall’estero dovrebbe essere presa entro il 25 marzo, ovvero prima dell’inizio del viaggio della torcia olimpica.

0 commenti:

Posta un commento