Champions: il Real travolge il Liverpool. Manchester City di misura sul Borussia Dortmund

(via Real Madrid fb)

ANTONIO GAZZILLO -
Le prime gare di andata dei quarti di finale di Champions League hanno visto Real Madrid e Manchester City trionfare in casa rispettivamente contro Liverpool e Borussia Dortmund. Allo Stadio Alfredo Di Stefano, i blancos si sono imposti per 3 a 1 ipotecando la qualificazione. 

La rete del vantaggio è arrivata al 27' con Vinicious, abile a controllare un lancio perfetto di Kroos e spiazzare Alisson. Asensio ha firmato il raddoppio al 36' superando il portiere con un pallonetto e depositando in rete.

Nella ripresa gli uomini di Klopp hanno riaperto la partita con la rete di Salah al 51' prima di subire il terzo gol di Vinicious. Al 65' il brasiliano ha calciato dal limite trovando un Alisson non irresistibile.

Nell’altro quarto il City ha superato il Borussia per 2 a 1 solo nel finale, mantenendo la qualificazione ancora in bilico. De Bruyne ha aperto le marcature al 19' a conclusione di una bella azione in ripartenza degli inglesi.

Nel finale i tedeschi hanno pareggiato all'84' con Reus, lanciato in solitaria davanti al portiere da un assist di Haaland. Al 90' Foden ha portato ancora avanti i suoi grazie ad un’altra invenzione di De Bruyne.

0 commenti:

Posta un commento