Serie A, Juve in formato trasferta a +8 sulla Roma

di NICOLA ZUCCARO - Un colpo di testa di Cuadrado al 7' di Sampdoria-Juventus restituisce al Campionato una Vecchia Signora che pur non brillando nel gioco, conquista quei tre punti necessari per portare a +8 il margine di vantaggio sulla Roma, tornata al successo dopo l'eliminazione dall'Europa League sul Sassuolo per 3-1.

E' la copertina del Turno n.29 che fino alle 15 di domenica 19 marzo, aveva visto i giallorossi essere affiancati al secondo posto dal Napoli, vittorioso dal Castellani per 3-2 sull'Empoli e di una giornata che avrebbe dovuto registrare per Lazio e Inter, un balzo in avanti verso gli obiettivi dell'Europa e della Champions League.

Per i biancocelesti, il punto ottenuto a Cagliari a seguito del pareggio a reti bianche, risulterà al triplice fischio, essere più utile ai Sardi - in chiave salvezza - anzichè agli uomini di Simone Inzaghi. Diverso il 2-2 nel primo anticipo disputatosi al Grande Torino nella serata del 18 marzo, dove l'Inter non riesce nell'impresa di espugnare il Vecchio Comunale, rimontando per due volte il Toro.

Vittorie importanti per il Bologna ( 4-1 al Dall'Ara sul Chievo) e dell'Udinese che con lo stesso risultato liquida al Friuli un Palermo sempre più vicino alla retrocessione, unitamente al Crotone e al Pescara rispettivamente sconfitti dalla Fiorentina (0-1) e dalla rivelazione Atalanta a Bergamo per 3-0. E' il quadro di un torneo che, dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali legati alle Qualificazioni per Russia 2018, tornerà con un turno decisivo per l'assegnazione dello Scudetto, con la Juventus impegnata al San Paolo, contro il Napoli, alle 20.45 di domenica 2 aprile e con la Roma che 24 ore prima all'Olimpico, affronterà l'Empoli, inchiodato al quartultimo posto della graduatoria della Serie 2016-17.

0 commenti:

Posta un commento