Calcio. Gagliardini: "La Nazionale Under 21 può fare un grande torneo"

CRACOVIA - Sono iniziati gli Europei Under 21 e sta per arrivare il giorno del debutto per una delle protagoniste più attese: l'Italia di Gigi Di Biagio. Domenica 18 giugno 2017 gli azzurrini alle 20:45 affronteranno la Danimarca nel match d’esordio in programma a Cracovia. Proprio nella cittadina polacca, sul terreno di gioco dello stadio del Wisla, Donnarumma e compagni stanno preparando la sfida contro i danesi. L’obiettivo è cercare di non ripetere l’avvio ad handicap di due anni fa in Repubblica Ceca, quando la sconfitta all’esordio con i futuri campioni d’Europa della Svezia fu determinante per l’eliminazione degli azzurrini nella fase a gironi.

"In 12 mesi la mia vita è cambiata tantissimo" ha dichiarato il centrocampista nerazzurro Roberto Gagliardini "è stato un anno speciale, di grande crescita. Ora voglio far bene qui in Polonia, ho recuperato le energie e mi sento pronto per domenica. Cercheremo di andare in campo con la serenità giusta e pensando anche a divertirci, chiaramente senza dimenticare che l’obiettivo principale resta la vittoria. Si avverte la pressione intorno a noi, ma siamo in grado di gestirla. Siamo convinti che possiamo fare un grande torneo, abbiamo lavorato tanto e le sensazioni sono buone. Sappiamo di essere un bel gruppo, vogliamo arrivare sino in fondo e magari alzare la Coppa. Il mister ha tanto carisma e sa preparare molto bene la gara. Riserva grande attenzione agli avversari, ci fa vedere molti video e riesce a trasmetterci la sua grinta".

0 commenti:

Posta un commento