F1: Gp Germania, cameraman colpito da pneumatico

Redazione - Attimi di paura durante il nono giro del GP di Germania. Poco dopo il pit-stop della Red Bull di Mark Webber, la ruota posteriore destra dell’australiano si è staccata, schizzando impazzita in mezzo ai meccanici delle altre scuderie.

Qualcuno è riuscito a schivarla, ma il pneumatico è andato a colpire in pieno un cameraman davanti ai box della Sauber. Un’immagine che ha lasciato tutti senza fiato. L’uomo è stato portato d’urgenza al centro medico ed è rimasto sempre cosciente e non ha riportato gravi danni.

Il team di Milton Keynes, per l’accaduto, ha ricevuto una multa di 30.000 euro.

0 commenti:

Posta un commento