Formula 1, Ferrari sesta. Rosberg trionfa su Hamilton

Una battaglia a ritmo di decimi, centesimi, persino millesimi. Sui saliscendi di Interlagos Nico Rosberg e Lewis Hamilton hanno dato vita al proprio GP personale, con le due Mercedes a viaggiare incollate l’una negli scarichi dell’altra, sperando in un errore, in un problema, in chissà cosa. Ma dopo essere stato pesantemente sconfitto nelle ultime gare, questa volta Rosberg è stato perfetto, conducendo sempre una gara che solo una volta Hamilton ha pensato seriamente di poter vincere: al 28° giro, quando per provare a superare Nico che si era fermato ai box per il cambio gomme, Hamilton ha spinto oltre il limite, ma alla curva numero 4 è finito fuori pista, riuscendo fortunatamente a recuperare. Al rientro in pista dopo il cambio gomme, è poi riuscito a recuperare da uno svantaggio di 7”4, ma una volta arrivato in scia non è mai riuscito ad attaccare davvero il tedesco.A far festa con il duo Mercedes anche Felipe Massa, ottimo 3° con la Williams e protagonista di una corsa che poteva essere macchiata per i 5” di penalità subiti per eccessiva velocità ai box.


0 commenti:

Posta un commento