L'Inter non va oltre un tempo: é pareggio sul campo del Saint Etienne

 di Luigi Laguaragnella
È l'Inter sempre da 45 minuti. A metà. Nella trasferta in Francia contro il Saint Etienne, nel turno che apre le gare del ritorno di Europa League, l'intermittenza della squadra di Mazzarri obbliga ad un pareggio che fortunatamente non allontana i nerazzurri dal primato del girone.
In terra francese, contrariamente alle partite di campionato, l'Inter disputa un bel primo tempo con il giusto agonismo e la giusta velocità. Oltre alle consuete assenze, Mazzarri lascia fuori Icardi e Ranocchia per schierare Bonazzoli e Andreolli. Nella prima frazione di giochi i nerazzurri meriterebbero un vantaggio più ampio: Mbaye e Dodo sono dinamici e pericolosi, Palacio sembra avere il possesso del reparto offensivo sostenuto dal volenteroso Bonazzoli. L'argentino riesce a saltare il portiere avversario ma il suo tiro è debole, poi ci prova Kuzmanovic con un tiro a fil di palo. L'Inter gioca e lo stadio dei "verdi" sembra non far paura. Un tiro di Dodo è deviato, a giudizio dei nerazzurri, con la mano. Poi da una punizione all'interno dell'area del Sain Etienne per un passaggio del difensore verso il suo portiere giudicato volontario, Dodo sfiora la rete che arriva poco dopo: il cross di Mbaye è perfetto per la testa di Palacio, che colpisce ma Ruffier devia. Sul pallone si imbatte il terzino brasiliano dell'Inter che tira preciso all'angolino.

Il vantaggio è meritato, ma nella ripresa il Saint Etienne supportato dal calore del pubblico si casa, assedia la difesa nerazzurra. Dal calcio d'angolo Vidic è fuori posizione e per Sull l'occasione per firmare il suo primo gol europeo è ghiotta:1-1 e l'Inter deve resistere. Carrizo compie gli straordinari e nel finale salva il risultato togliendo la gioia del gol a Van Wonswinkel.
Il pareggio è il risultato più giusto i nerazzurri tengono a debita distanze le altre del girone. Per Mazzarri è meglio guardare il bicchiere mezzo pieno come il primo tempo dei suoi calciatori.


0 commenti:

Posta un commento