Spettacolo al Camp Nou, Mou è sempre Special. Lo Schalke con il Bayern agli ottavi

di Luigi Laguaragnella
Nella serata che esclude la Roma dalla Champions lasciando sola la Juve nel proseguimento europeo, al Camp Nou Barcellona- Psg si è rivelato il top dell'ultima giornata. I catalani si sono imposti per 3-1, ma dopo la rete del vantaggio di Ibrahimovic. Poi ci hanno pensato Messi, Neymar e Suarez a ribaltare il risultato. Insomma il top del panorama calcistico ha offerto spettacolo. I blaugrana terminano il girone F primi in classifica staccando i francesi. L'Ajax, abbattendo con quattro reti l'Apoel Nicosia si attacca al treno dell'Europa League.
Non abbandonando il top dell'Europa, a parte il Manchester City che ha espugnato l'Olimpico, nel gruppo E il Bayern batte 3-0 il Cska Mosca. Muller, Gotze e Rude saldano il primato.
Per non perdere la distanza con le vette delle migliori d'Europa passa agli ottavi anche il Chelsea di Mourinho che manda i portoghesi dello Sporting della "seconda Europa". Il 3-1 è firmato da Fabregas, Schrulle e Obi Mikel; la rete di Meyer contro il Maribor, invece porta lo Schalke (e un altro successo tedesco) agli ottavi.
Nel girone H Porto e Shakhtar pareggiano per 1-1 e sono la coppia che tagliano il biglietto della qualificazione ai danni di Athletich Bilbao e Bate Borisov. I baschi con due gol arrivano terzi.
Insomma nell'ultima giornata di Champions League nessuna sorpresa...a parte la Roma.

0 commenti:

Posta un commento