Baseball: Foggia in piena lotta playoff

FOGGIA - Mancano quattro gare alla fine del campionato di Serie A Federale di Baseball, poi sarà la volta della fase post-season. Foggia è in piena lotta playoff e con il suo quarto posto attualmente sarebbe qualificata. Ma c'è Padule in lotta per lo stesso obiettivo, due vittorie più in giù e c'è Viterbo, con tre vittorie in meno, ma con una gara da recuperare (fuori casa contro il Potenza Picena). Ultimo posto disponibile, quindi, con i primi tre già assegnati a Grosseto, Jolly Roger  Bologna e con tre pretendenti in gioco.

Per Foggia il calendario non sarà agevole, fuori casa contro Bologna domenica prossima e in casa contro la capolista Grosseto nell'ultima giornata, ma non sembra essere un problema per Antonio Colon Ventura, rammaricato per la mancata vittoria in Gara2 contro Viterbo ma non preoccupato. "Il baseball è anche questo, capita di recuperare 6 punti all'ultimo inning e poi perdere al quinto extra-inning", sostiene il lanciatore-interno foggiano. "Non siamo preoccupati ma abbiamo la giusta tensione e ora sappiamo di doverne vincere assolutamente altre due e proveremo a farlo già a Bologna. Noi puntiamo sempre alla vittoria quindi anche a Bologna".

Dello stesso avviso il manager Salvatore Strippoli che pensa al finale di stagione col rammarico di aver perso una grande opportunità, ma con la testa già al doppio confronto di Bologna: "Se avessimo avuto 3 vittorie in più a 4 gare dal termine, avremmo dato una bella zampata al raggiungimento dei playoff. Ora dobbiamo continuare a giocare ad alti livelli, senza distrazioni e con la consapevolezza di essere una squadra pronta ai playoff".

Contento per lo spettacolo di domenica scorsa e proiettato verso il secondo raggiungimento consecutivo dei playoff, in altrettante partecipazioni al campionato di Serie A,  il presidente Giuseppe Giannetta che vede "un gruppo pronto al nuovo traguardo e coeso, soprattutto nel sostenere una situazione di difficoltà maturata con l'infortunio di Parra. Abbiamo reagito bene - prosegue Giannetta - e abbiamo giocato ad alti livelli anche con il Viterbo".

Ora tutti pronti al gran finale, della stagione regolare, a due vittorie dal raggiungimento dei playoff (vantaggio negli scontri diretti in caso di parità di punti sia con Viterbo che con Padule).

0 commenti:

Posta un commento