Le scommesse combo: cosa sono?

Il campionato italiano di calcio di serie A 2015-2016 è ormai alle porte, e si preannuncia una nuova grande stagione, piena di gol, di emozioni e di spettacolo. Quest’anno ci sarà anche l’europeo in Francia, sarà quindi una stagione doppiamente carica di emozioni e di risultati sorprendenti.

Per quanto riguarda il settore delle scommesse sportive, sempre più richieste sarà probabilmente un anno di svolta, visti i risultati sorprendenti della scorsa stagione, specialmente per quanto riguarda il betting online. Una delle formule più apprezzate degli ultimi tempi in ottica di scommesse sportive è senza dubbio quella delle cosiddette scommesse combo. Andiamo a scoprire insieme di che cosa si tratta nello specifico.

La parola combo significa combinazione, questo rapportato al mondo delle scommesse vi consentirà di puntare, all’interno della stessa partita su più tipi di scommesse e di quotazioni. Tra le tante formule più collaudate spicca sicuramente l’opzione: 1X2+Gol/NoGol.

In questo caso la scommessa consiste nel puntare sul corretto abbinamento degli esiti possibili. Se quindi decidiamo di puntare sul segno 1+gol, per vincere la scommessa la squadra dovrà vincere, ma entrambe le squadre dovranno realizzare una marcatura.

Prova le scommesse combo di William Hill per tentare la sorta, con questa spettacolare opzione Combo. Come abbiamo detto, le opzioni sono davvero tante, e oltre alla sopraelencata ce ne sono molte, e le più frequenti di solito sono 1X2+Under/Over, 1X2+Gol/NoGol, e ci sono poi le combinazioni gol/noGol, legate all’esito del primo e del secondo tempo di gioco. Un’ulteriore variazione è quella meno frequente per chi gioca dell’1X2+Primo Marcatore. Qui per vincere la scommesse, il giocatore deve indovinare l'esito finale più il primo marcatore dell'incontro. Si tratta di una scommessa meno richiesta, ma che in caso di esito positivo può regalare belle soddisfazioni ed emozioni. Le scommesse combo, attualmente sono diventate tra le più richieste e utilizzate dai giocatori, e i motivi sono davvero molteplici. Uno tra tutti è la possibilità di avere con una sola puntata più opzioni di risultato utile per ogni gara.

0 commenti:

Posta un commento