Il Leicester sempre più vicino al titolo, la Champions è già realtà

Il successo contro il Sunderland nell'ultima partita di Premier League regala la qualificazione aritmetica alla prossima edizione della Champions League. Un vero capolavoro quello compiuto dall'allenatore italiano Claudio Ranieri, sempre più vicino al sogno di conquistare il titolo nel massimo campionato inglese, tra i più importanti al mondo. La favola Leicester è destinata a proseguire da qui alla fine del torneo. Se dovesse riuscire a conquistare il titolo entrerebbe di diritto non soltanto nella leggenda del calcio inglese ma anche in quello mondiale.

Nell’ultima gara di campionato contro il Sunderland non è stato facile riuscire a scardinare la difesa avversaria, anzi nel primo tempo il Sunderland ha messo alle corde il Leicester. I padroni di casa giocavano con l'acqua alla gola per via della deficitaria situazione in classifica. Kaboul prima e Borini poi hanno sfiorato addirittura il vantaggio. Strepitoso l'intervento di Schmeichel sull'attaccante italiano. Nella ripresa la musica cambia. Dopo dieci minuti Vardy trova la rete del momentaneo 1-0. L’attaccante delle foxessi invola verso la porta avversaria segnando il gol che cambia il volto alla partita. Il Leicester controlla la partita, potrebbe chiuderla in diverse occasioni, ma è il Sunderland a sfiorare il clamoroso pareggio. Dopo la grande paura ecco arrivare la seconda rete della squadra di Ranieri. È ancoraVardy l'uomo della provvidenza che grazie alle sue doti da contropiedista si invola verso Mannone e lo batte siglando il definitivo 0-2. Due reti che permettono al bomber del Leicester di continuare a lottare insieme ad Harry Kane per la vittoria della classifica marcatori, ma che allo stesso tempo profumano di titolo. I tifosi possono continuare a sognare come ripete ormai da diversi mesi Claudio Ranieri.

Il vantaggio di 7 punti sul Tottenham quando mancano 5 giornate alla conclusione sono un buon margine per conquistare il primo titolo del Leicester. Tre vittorie separano le foxes al successo della Premier, indipendentemente dai risultati delle altre squadre. Intanto è arrivata l'aritmetica qualificazione alla prossima Champions League. Decisiva la sconfitta dello United al White Hart Line dove i Diavoli Rossi sono stati battuti dai padroni di casa con il risultato di 3-0. Sono 19 i punti che il Leicester ha di vantaggio sul Manchester United, che occupa attualmente la quinta posizione, con una partita in più da recuperare. Anche se vincesse, lo United avrebbe 16 punti da recuperare, troppi quando mancano 5 turni al termine.

0 commenti:

Posta un commento