Pallanuoto in Puglia, tutti in vasca per lo sprint di Primavera

BARI - Sabato 16 aprile il calendario del girone 3 del campionato di pallanuoto maschile di serie B ha in programma la terza giornata di ritorno: per la GP Modugno, ferma a quota sette classifica, è il momento di tornare a fare punti salvezza contro il Pescara Pallanuoto. L’appuntamento allo Stadio del Nuoto di Bari “Angelo Albanese” è per le 13.45 (arbitra Pusineri). I gialloblù di Francesco Carbonara devono prendere il buon primo tempo giocato durante il derby perso contro la Waterpolo Bari sabato scorso, e replicarlo per quattro frazioni di gioco, aggiungendoci la giusta precisione sottorete e una buona dose di cattiveria in difesa. I pescaresi di Yannis Giannouris sono un avversario di peso, ma la GP Modugno ha tutte le carte in regola per vincere questa partita.

Per la Waterpolo Bari la terza giornata di ritorno coincide con la trasferta a Roma contro i giallorossi della Fenice: anche da prima in classifica e a punteggio pieno, la formazione guidata da Antonello Risola sa bene che proprio nelle vasche laziali si concentrano le maggiori insidie verso l’obiettivo dei play off. All’andata finì 11-9: oggi la Fenice ha 18 punti ma lotta sempre, in ogni partita, contro tutti e tutto. Il match è in programma ad Acilia, presso il circolo sportivo Le Cupole alle ore 18.00; arbitra Puglisi.

Per la serie B femminile la Mediterraneo Taranto gioca domenica 17 aprile lo scontro al vertice contro il Posillipo: appuntamento per la quarta giornata di campionato alle ore 15.00 nell’impianto comunale del capoluogo jonico. Per le ragazze di mister Mauro Birri è il momento di mettere il turbo, dopo la buona affermazione per 9-4 contro l’Azzurra 99: conquistare la vetta del girone in solitaria non è impresa impossibile ma sarà necessario sfruttare al meglio il fattore campo e non cadere nelle trappole delle giocatrici napoletane. Giornata di riposo per le matricole della Flipper Nuoto, che domenica scorsa hanno perso per 4-6 contro il Potenza Nuoto.

Il girone 6 della serie C in programma sabato 16 aprile è alla seconda giornata di ritorno: ad aprire la lunga giornata allo Stadio del Nuoto di Bari è il match Bio Sport-Payton Bari alle ore 11.00, durante il quale si capirà se i biancoverdi di mister Roberto Bucci ritroveranno la via della vittoria. Alle 12.20 in acqua Sport Project-Rari Nantes Taranto mentre alle 15.15 la Master Valenzano sfiderà la capolista Auditore Crotone. In serata alle 20.15 match alla comunale di Taranto tra la Mediterraneo e la Fimco Sport.

Il campionato di Promozione si ricompatta nella seconda giornata dopo l’avvio “spezzatino”: sabato 16 aprile a Putignano alle 14.45 i ragazzi del Nadir se la vedranno con l’Adriatika, mentre alle 15.00 in acqua a Castellana i padroni di casa contro il Molfetta Nuoto. In serata alle 20.00, nell’impianto della Meridiana, scontro diretto tra le due formazioni vittoriose nella prima giornata, Meridiana Taranto e Futura Nuoto.

Il campionato under 17 – serie A per la terza giornata di ritorno prevede il match alle 18.00 allo Stadio del Nuoto di Bari tra Mediterraneo Taranto e GP Modugno: la Waterpolo Bari domenica 17 aprile riposa mentre a Cosenza si gioca alle 12.00 il derby calabrese tra Cosenza Nuoto e Auditore Crotone. Per la serie B si gioca domenica 17 aprile alle 10.30 a Potenza il match Basilicata Nuoto 2000-RN Taranto mentre alle 12.45 alla Masseriola di Brindisi c’è Fimco Sport-Impero Fasano.

Suona presto la sveglia per i giovanissimi atleti del campionato under 13: domenica 17 aprile in acqua per la prima giornata di ritorno della serie A alle 9.00, in contemporanea negli impianti comunali di Bari e Taranto, si sfideranno GP Modugno-Bio Sport e Mediterraneo Taranto-Meridiana Taranto. Nel pomeriggo alle 18.00, presso le piscine di piazza Europa al quartiere san Paolo di Bari, in acqua Sport Project-Payton Bari. Concentramento alla Masseriola di Brindisi per la serie B: si gioca alle 10.15 Castellana-Fimco Sport e alle 11.15 Otrè Noci-Flipper. Per la serie C invece il campo gara di domenica 17 aprile è piazza Europa al quartiere san Paolo di Bari. In acqua alle 16.00 Impero Fasano-Pianeta Benessere e a seguire alle 17.00 Sport Club-RN Taranto.

0 commenti:

Posta un commento