Inclusione e Sport: se ne parla all'Università Niccolò Cusano

Un altro grande evento in casa Niccolò Cusano e questa volta al centro dell'attenzione ci saranno lo sport e le persone con disabilità intellettive, con Sport for Inclusion. L'ormai celebre ateneo romano, da sempre in prima linea nella ricerca e nei temi che coinvolgono il sociale, questa volta diventa punto di riferimento per una riflessione di grande attualità. Martedì 4 ottobre alle ore 9.00, presso l'Aula Magna sita in via Don Carlo Gnocchi (Roma), si parlerà dell'inclusione di persone con disabilità mentali all'interno dello sport unificato.

La giornata sarà aperta dal Magnifico Rettore dell'Università Niccolò Cusano, Prof. Fabio Fortuna, e vedrà intervenire personalità di spessore internazionale. Giunti a Roma per l'occasione, sono - infatti - il Presidente di Special Olympics, Tim Shriver, e l’atleta USA simbolo del movimento, Loretta Claiborne. Tim Shivrer, noto anche per essere il nipote di John Fitzgerald e Bob Kennedy, è da anni attivo ed impegnato nell'ambito dell'inclusione sportiva e la scelta ricaduta su Niccolò Cusano non è affatto casuale. L'università è infatti da lungo tempo un'importante partner partner da anni di Special Olympics Italia, oltre ad essere particolarmente sensibile alla tematica.

Durante l'incontro, il Presidente di Special Olympics coglierà l'occasione per presentare il suo ultimo libro, “Pienamente vivi”, che ha già venduto 25 mila copie solo negli Stati Uniti. Il racconto riporta la vita di un uomo che ha dedicato la propria esistenza alla ricerca di ciò che davvero conta. A guidarlo, fin dalla più tenera età, ha avuto adulti e bambini da tutti etichettati come in-abili. Inoltre, come anticipato, l'evento vedrà anche la partecipazione di Loretta Claiborne, una figura chiave, un emblema nella lotta e nelle battaglie per l'inclusione condotta in favore delle persone con disabilità intellettive. La Claiborne è stata la prima atleta ad essere eletta alla Special Olympics, Consiglio di Amministrazione internazionale ed oggi continua ad essere fra i più noti ambasciatori al mondo. Persino la Disney, qualche tempo fa, decide di dedicarle un film, dal titolo "The Loretta Claiborne Story".

L'evento sarà aperto al pubblico, non richiederà registrazioni e sarà anche trasmetto in diretta streaming sulla pagina Facebook dell'UniCusano.

0 commenti:

Posta un commento