Malagò: "I risultati delle elezioni? Non commento e non faccio il tifo per nessuno"

ROMA - "I risultati delle elezioni? Come funzionario pubblico non commento e non faccio il tifo per nessuno. Aspetto di confrontarmi il prima possibile, ma vanno rispettati i tempi" ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò commentando i risultati delle elezioni politiche.

"Credo che qualsiasi italiano auspichi un governo autorevole, credibile, forte e che possa affrontare i tanti problemi del nostro Paese. Se mi aspetto attenzione verso il nostro mondo da chi sarà al governo? Io faccio un discorso di buonsenso: lo sport è un tema centrale del pianeta, in particolare nel nostro Paese, e non vedo perché non ci debba essere attenzione e sensibilità nei confronti del nostro mondo. Peraltro, con le nostre criticità e complessità, abbiamo fatto sempre fare bella figura al Paese. Poi si possono fare anche risultati migliori e c'è sempre il tema della scuola che mi sta a cuore. Io non faccio il tifo per nessuno. In questi anni abbiamo chiesto rispetto e allo stesso tempo abbiamo sempre rispettato qualsiasi tipo di istituzione: sfido chiunque a sostenere il contrario. Aspettiamo di vedere i risultati nelle competizione europee delle nostre due squadre, che saranno impegnate anche nella finale di Coppa Italia. Fasciamoci la testa nel  momento in cui questa cosa capita, uno scenario che auguro alle due squadre e in assoluto al calcio italiano: nella vita è meglio avere questo tipo di situazioni di affrontare che non averne manco una".

0 commenti:

Posta un commento