Mondiali, la Corea fa fuori la Germania: esultano Svezia e Messico

(credits: Fifa)
di PIERO CHIMENTI - Clamorosa vittoria della Corea contro la Germania, che lascia la competizione come ultima del girone. La partita si sblocca nei minuti di recupero del secondo tempo quando al 92' Kim Young-Gwon da due passi col sinistro supera Neuer, gol convalidato dal Var. Il raddoppio al 96' con Son che corregge in rete il tiro da metà campo di Je-Se-Jong, che tenta il gol da cineteca vedendo il portiere tedesco fuori dai pali.

Esulta il Messico che, nonostante la pesante sconfitta contro la Svezia, passa agli ottavi. Il tutto si decide nel secondo tempo con il vantaggio svedese che arriva al 50' con Augustinsson che tutto solo supera Ochoa. Passano appena una decina di minuti quando il Messico viene trafitto nuovamente. È Granqvist a regalare il 2-0 su calcio di rigore per fallo su Berg. La beffa arriva al 74' su autorete di Alvarez che supera goffamente Ochoa con una spizzata di testa.

0 commenti:

Posta un commento