Il Milan cambia pelle: Scaroni nuovo presidente

di PIERO CHIMENTI - Il Milan, dopo la riammissione in Europa League, cambia pelle. Nel consiglio di amministrazione sono stati sollevati dall'incarico Yonghong li, i consiglieri cinesi e Marco Fassone. Come nuovo presidente è stato nominato Paolo Scaroni, uomo di fiducia del fondo Elliott, mentre rimane sospesa la posizione di Mirabelli che potrebbe lasciare incarico alla chiusura del mercato.

Come successore dell'ad Fassone si fa sempre più insistente il nome di Leonardo, poco gradito ai tifosi rossoneri, anche per la sua breve esperienza nella panchina dell'Inter. Negli ambienti di calciomercato, nel frattempo, per l'attacco filtra il nome di Benzema che avrebbe dato disponibilità al tecnico Gattuso a vestire il rossonero per la prossima stagione.

0 commenti:

Posta un commento