Serie A, Napoli-Torino 0-0: gli azzurri non vincono più

(credits: Ssc Napoli)
di STELLA DIBENEDETTO - Nel posticipo della 24a giornata di Serie A, il Napoli ospita il Torino al San Paolo portando a casa solo un pareggio a reti bianche. Sfida affascinante per la presenza sulla panchina granata dell'ex Walter Mazzarri. Il Napoli parte subito forte rendendosi pericolo dopo appena otto minuti con Callejon che non riesce a sfruttare totalmente una palla filtrante di Insigne. Il Napoli, però, non sta a guardare e crea problemi alla difesa napoletana con un atteggiamento aggressivo e coraggioso. Al 16' è il Napoli ad andare vicino al gol con Milik e dopo due minuti ci prova anche Insigne ma il risultato non cambia. Milik ha sui piedi anche la terza occasione per portare in vantaggio i suoi, ma Sirigu manda la palla in calcio d'angolo. Nel proseguo del match sono ancora Insigne e Milik a sfiorare il gol, ma il primo tempo finisce sullo 0-0.

La ripresa si apre come era terminato il primo tempo con il Napoli che prova in tutti i modi a trovare il gol per portare a casa i tre punti della vittoria. Fabian Ruiz si rende pericoloso, ma Sirigu è bravo a farsi trovare pronto e a deviare in calcio d'angolo. Al '60 ci prova ancora Insigne cercando d'innescare Callejon sul palo lontando, ma Nkoulou fa buona guardia e allontana il pericolo. Al 62' arriva la vera occasione per gli uomini di Ancelotti con un fantastico contropiede con Milik che tira forte dai 20 metri, ma centrale: Sirigu respinge. Al 68' è ancora il polacco ad avere una doppia occasione prima con una girata al volo di mancino e poi con un destro che non trova lo specchio della porta. Con il match ancora sullo 0-0, Ancelotti prova a dare la scossa inserendo Mertens e Verdi.

Nonostante la porta del Torino sia un muro difficile da abbattere, il Napoli ci prova ancora. All'87' è Koulibaly a sfiorare il gol mentre un minuto dopo è Belotti che prova a piazzare il colpo, ma senza successo. Al '90 è il Torino ad avere la grande chance per portare a casa la vittoria: Ola Aina si ritrova due contro uno sulla trequarti, ma sbaglia tutto cercando di saltare Allan che lo ferma invece che servire Belotti. Il termina con un pareggio a reti bianche con il Napoli che scivola a -13 dalla Juventus e il Torino che aggancia la Fiorentina a quota 35 punti.

0 commenti:

Posta un commento