Slittino femminile: Sandra Robatscher trionfa ad Altenberg nel singolo valevole per la Coppa del Mondo

Grandi soddisfazioni per la nazionale italiana: Sandra Robatscher trionfa ad Altenberg, in Germania, nel singolo donne valevole per la Coppa del Mondo di slittino artificiale.

L’azzurra, sotto una fitta nevicata, ha concluso la prima manche davanti a tutte precedendo di 90 millesimi la tedesca Natalie Geisenberger e di 246 millesimi la russa Viktoriia Demchenko. La nevicata ha indotto la giuria ad annullare la seconda manche e quindi la classifica è rimasta congelata con i tempi della prima consentendo ad un’italiana di salire sul gradino più alto del podio 23 anni dopo Gerda Weissensteiner che, nel 1996, si impose a Koenigssee e St. Moritz.

Sandra Robtascher diventa, dunque, la quinta slittinista italiana nella storia ad imporsi nella Coppa del mondo femminile.   

0 commenti:

Posta un commento