Qualificazione Europei: l'Italia vince e convince

(ANSA)
di ANTONIO GAZZILLO - Nella prima partita di qualificazione agli europei del girone J, l'Italia, reinventata da Mancini, ha battuto la Finlandia per 2 a 0. La Nazionale azzurra ha vinto e convinto per compattezza e personalità nonostante la presenza di molti giocatori giovani e debuttanti. Infatti il risultato è stato sbloccato al 7' da Barella. Il promettente centrocampista del Cagliari ha battuto con un tiro dalla distanza l'estremo difensore avversario. Il raddoppio è arrivato al 74' con il classe 2000 Kean che, dopo la doppietta in maglia Juventus, ha messo la firma anche in nazionale. Il giovane giocatore italiano ha messo in rete dopo una fantastica azione personale di Immobile. L'Italia sarà nuovamente impegnata martedì contro il Liechtenstain.

0 commenti:

Posta un commento