Europa League: Chelsea e Arsenal in finale, festa in Inghilterra

(credits: Chelsea Fc)
di STELLA DIBENEDETTO - Dopo la finale di Champions League in cui si sfideranno Tottenham e Liverpool, anche in Europa League la finale sarà tutta inglese. Dopo 180 minuti, a staccare il biglietto per la finalissima sono state Arsenal e Chelsea. 

Dopo il 3-1 dell’andata a Londra, è senza storia il match di ritorno tra Valencia e Arsenal con gli inglesi che si sono imposti per 4-2 grazie alla tripletta di Aubameyang e alla rete di Lacazette. Gli spagnoli sono riusciti a restare a galla grazie alla doppietta di Gameiro, ma la superiorità degli inglesi è saltata fuori. Storia diversa, invece, per il Chelsea che, dopo l'1-1 dell'andata, ha pareggiato nuovamente con Eintracht alla fine dei novanta minuti. Dopo i tempi supplementari, la squadra di Sarri ha conquistato la finale vincendo ai calci di rigore con il Chelsea che si è imposto per 4-3.

Grande festa in Inghilterra per il grande traguardo raggiunto. La Champions League e l'Europa League parlerà inglese. Grande traguardo per Sarri che, alla guida dei Blues, sta conquistando gli esperti del calcio inglese.

0 commenti:

Posta un commento