Rigori vincenti per l'Inter contro il Psg

di LUIGI LAGUARAGNELLA - L’Inter torna dalla tourneè asiatica con una vittoria. A Macao i nerazzurri battono ai rigori il Psg. Gli uomini di Conte agguantano il pareggio all’ultimo minuto con la rete di Longo. I parigini, con Cavani fuori, ma con Mbappè schierato titolare vanno in vantaggio nel primo tempo con un colpo di testa di Keherer. 

L’Inter, però, produce più occasioni dei parigini. Conte schiera D’Ambrosio sulla fascia al posto di Candreva e soprattutto fa esordire Barella. Il Psg si salva grazie ad Areola sui tiri di Brozovic, poi Perisic si mangia due occasioni.  Anche il neo acquisto nerazzurro sfiora la rete. 

Dall’altra parte Handanovic è reattivo su Draxler. Ai rigori il portiere interista neutralizza due tiri, mentre Joao Mario regala il penalty della vittoria. In quest’ultima gara tra i nerazzurri fa esordio Godin. L’Inter di Conte, tra alti e bassi, è in piena fase di crescita, anche se nel tassello della rosa manca l’attaccante.

0 commenti:

Posta un commento