Ibrahimovic chiama il Napoli. Sundas, "non penso sia una mossa vincente"

ROMA - Zlatan Ibrahimovic strizzerebbe l'occhio al club Partenopeo. «La voce che gira in queste ore che riguarda Ibrahimovic ed il Napoli – Spiega il procuratore Sundas - mi intriga molto, ma allo stesso tempo non penso che sarà la mossa vincente. Gli Azzurri sono già competitivi in attacco e certo Ibra, pur essendo forte non potrebbe fare una grande differenza». Il 38enne calciatore svedese, attualmente è in forza alla formazione del Los Angeles Galaxy, dove segna con regolarità e regala spettacolo. «Il Napoli è leggermente indietro rispetto alla Juventus e all'Inter. Con De Laurentis ho un buon rapporto, e per il calciomercato invernale siamo pronti a collaborare con validi giocatori utili alla causa della squadra guidata da Carlo Ancelotti». Insomma staremo a vedere come andrà a finire.

0 commenti:

Posta un commento