Serie A, Bosnia-Italia 0-3: record di Mancini, 10 vittorie di fila

(ANSA)
di FRANCESCO LOIACONO - L'Italia non si ferma più. La Nazionale di Roberto Mancini, già qualificata a Euro 2020 e certa del primato nel girone, pur senza troppi sforzi, batte la Bosnia 3-0 grazie alle reti di Acerbi, Insigne e Belotti nel penultimo impegno del gruppo J. Per Mancini si tratta di una vittoria che gli permette di siglare un vero record con 10 vittorie consecutive. L'attuale C.T. supera così il primato che fu di Pozzo.

Nemmeno una squadra come la Bosnia, formata da tanti calciatori importanti che militano nel campionato italiano, riesce a fermare l'Italia di Roberto Mancini che continua a convincere per gioco e risultati. A sbloccare il match al 21' è Acerbi. Al 37', invece, arriva il raddoppio di Insigne servito da Belotti. Proprio il Gallo è l'autore della terza rete azzurra che fa stare tranquillo Mancini anche se non sono mancati i brividi regalati dai miracoli di Donnarumma. Lunedì la Nazionale tornerà in campo a Palermo per l'ultima sfida contro l'Armenia.

"Ottima Italia, la Bosnia non aveva nulla da perdere ma è comunque una squadra forte. Siamo stati bravi a mettere la partita sul binario giusto" - ha spiegato a Rai Sport Mancini che, sul record tolto a Pozzo, ha aggiunto - "Ricordiamo che lui ha vinto 5 trofei con la nazionale, c'è ancora molta strada da fare. Certo, aver superato un mito come lui fa piacere".

0 commenti:

Posta un commento