Serie A: vince la Roma in rimonta, solo un pareggio per il Milan


di STELLA DIBENEDETTO - Vittoria per la Roma e un pareggio per il Milan nella 16esima giornata di Serie A. I giallorossi hanno battuto in rimonta 3-1 la Spal grazie alle reti di Pellegrini, Perotti e Mkhitaryan mentre a San Siro, nel giorno della festa dei 120 anni del club, il Milan deve accontentarsi di uno 0-0 contro il Sassuolo.

Una vittoria con il brivido per la Roma che, allo stadio Olimpico, si fa sorprendere da una Spal che trova il gol del vantaggio al 44' quando Kolarov in area, stende Cionek regalando un calcio di rigore agli avversari realizzato da Petagna. Nella ripresa, però, i giallorossi riescono prima a pareggiare i conti al 53' con Pellegrini e poi a passare in vantaggio al 66' con un rigore trasformato da Perotti e conquistato da Dzeko per un fallo di Vicari. Mkhitaryan chiude il match con il gol all’83. La Roma torna così alla vittoria dopo due pareggi consecutivi tra campionato ed Europa League occupando il quarto posto in classifica alle spalle della Lazio.

A San Siro, invece, il Milan non va oltre lo 0-0 contro un Sassuolo che ha saputo difendersi dagli attacchi rossoneri. La squadra di Pioli, però, può recriminare per le tante occasioni sprecate con Bennacer e Bonaventura. Buona la prestazione di Rafa Leao che si scatena nel finale colpendo una traversa e un palo nel giro di 5'. Da segnalare anche un paio di parate decisive da parte di Pegolo. Uno 0-0 che permette al Milan di agganciare in classifica il Napoli a 2-1 punti ma che non è piaciuto affatto a Pioli.

“Potevamo fare qualcosina di più nel primo tempo - ha detto il tecnico nel post partita -. Nel secondo, invece, è stato fatto tutto, abbiamo tirato in porta tante volte, abbiamo prodotto 8-10 occasioni chiare. Era una partita che dovevamo vincere, non ci siamo riusciti. Dovremo fare meglio nelle prossime partite".

0 commenti:

Posta un commento