Serie B: rinviata Ascoli Cremonese per il Coronavirus

di FRANCESCO LOIACONO - Rinviata a data da destinarsi la partita di Serie B Ascoli-Cremonese che si doveva giocare oggi alle 15 allo Stadio “Del Duca” di Ascoli per l’allarme Coronavirus che ha colpito la Lombardia e il Veneto. La decisione è stata presa dal GOS, il Gruppo Operativo per la Sicurezza d’accordo col presidente della Federcalcio Gabriele Gravina e con il presidente della Lega di Serie B Mauro Balata.

E’ la seconda volta in questo torneo di B che viene rinviata una gara della Cremonese. Era successo già a dicembre 2019 quando il match Spezia- Cremonese fu rinviato per l’allerta meteo che colpì la Liguria. Poi il match è stato recuperato l’11 febbraio e si è concluso col successo dello Spezia per 3-2 in casa. Per l’Ascoli un rinvio non si verificava dalla scorsa stagione quando furono rinviati due incontri della squadra marchigiana in B per il terremoto che nel 2019 colpì le Marche.

0 commenti:

Posta un commento