Coronavirus: i Campionati di A, B, C e D sospesi fino al 13 Aprile

(Pixabay)
di FRANCESCO LOIACONO -  Ulteriore proroga per la sospensione dei Campionati di Calcio per l’emergenza Coronavirus dopo la precedente, che ha fermato i tornei fino al 3 Aprile. Il presidente della Federcalcio Italiana, la FIGC, Gabriele Gravina, dopo avere ascoltato i pareri del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, e del presidente della Lega di Serie A Paolo Dal Pino, ha sospeso i Campionati di Calcio di A, B C e D fino al 13 Aprile.

Gravina ha preso questa decisione dopo il decreto dell’1 Aprile firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, che ha sospeso gli allenamenti delle squadre di calcio fino al 13 Aprile. I Campionati di Calcio potrebbero riprendere il 20 Maggio, alla fine di Maggio, o il 3 o 4 Giugno. Dipenderà dagli sviluppi dell’emergenza Covid 19.

0 commenti:

Posta un commento