Coppa Italia: cresce l'attesa per la finalissima tra Napoli-Juventus


FRANCESCO LOIACONO -  Domani sera la Juventus sfiderà il Napoli alle 21 allo Stadio “Olimpico” di Roma nella finale di Coppa Italia. La partita si giocherà a porte chiuse. Il tecnico della squadra bianconera Maurizio Sarri dovrà rinunciare a Higuain, Chiellini e Ramsey infortunati. Esterni Bentancur e Matuidi. Regista Cuadrado. In attacco Cristiano Ronaldo e Dybala. Nel Napoli l’allenatore Gennaro Gattuso non potrà contare sul portiere Ospina squalificato. Al suo posto giocherà Meret. Sulle fasce Demme e Zielinski. Trequartista Politano. In avanti Mertens e Insigne. Arbitro Daniele Doveri della sezione di Roma.

Se al termine dei tempi regolamentari il risultato sarà di parità, non si giocheranno i supplementari, ma si tireranno i rigori. La Juve ha il record di vittorie in Coppa Italia, 13, delle quali tre consecutive tra il 2015 e il 2018. Il Napoli ha vinto 5 volte la Coppa Italia,  l’ultima nel 2013/14. Nella scorsa stagione la Lazio vinse la Coppa Italia, superando in finale 2-0 l’Atalanta.

0 commenti:

Posta un commento