Coppa Italia: è pareggio tra Juventus e Milan. I bianconeri volano in finale

(Getty)
ANTONIO GAZZILLO - Dopo il pareggio della gara d’andata per 1 a 1, la Juventus vola in finale di Coppa Italia in virtù del pareggio per 0 a 0 maturato nella gara di ritorno. Alla ripresa del calcio giocato, i bianconeri di Sarri si sono dimostrati superiori, dominando il match nel gioco e nelle occasioni da gol. In un Allianz Stadium deserto, i padroni di casa hanno sbagliato un calcio di rigore al 16’, concesso per un fallo di mano in area di Conti.

Cristiano Ronaldo ha colpito il palo sprecando l’occasione. Nell'azione successiva, Rebic ha rimediato un’espulsione a causa di un intervento scomposto ai danni di Danilo, lasciando i suoi in inferiorità numerica.

Nella ripresa la Juventus ha mantenuto il risultato andando più volte vicino al gol ma il risultato permette agli uomini di Sarri di andare in finale, che si disputerà mercoledì.

0 commenti:

Posta un commento