Serie A: il CTS del Governo dà il via libera alla quarantena morbida


FRANCESCO LOIACONO - La Serie A potrà continuare a giocare regolarmente in caso di un calciatore positivo. C’è il via libera del governo alla quarantena morbida. Il CTS Comitato Tecnico Scientifico del Governo ha accettato la richiesta della Figc di non mandare in quarantena tutta la squadra se un calciatore risulterà positivo al Covid 19. Come accade in Germania in Bundesliga in quarantena andrà solo il giocatore positivo.

Nel gruppo sarà effettuato un tampone il cui esito sarà comunicato in modo veloce, per vedere se ci sono eventuali contagi. Questa modifica della quarantena permetterà alla squadra di continuare regolarmente ad allenarsi e giocare le partite e all’intero torneo di proseguire regolarmente.

Soddisfatti il presidente della Federcalcio Gravina e i presidenti e dirigenti dei club di Serie A.

0 commenti:

Posta un commento