Parma-Napoli 2-1: Gattuso resta al settimo posto

(Parma Calcio Fb)
STELLA DIBENEDETTO - Battuta d'arresto del Napoli per la corsa all'Europa. Gli uomini di Gattuso, in esterna, si fanno fermare dal Parma che s'impone per 2-1. La squadra di D’Aversa, dopo sette giornate senza vittorie, porta a casa tre punti pesantissimi soffiandoli ai partenopei che restano al settimo posto in classifica.

Parma e Napoli danno vita ad un primo tempo povero di emozioni e con poche chance da una parte e dall'altra. Tutto cambia nei minuti di recupero della prima frazione di gara. Il Parma conquista un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Caprari che non sbaglia portando in vantaggio i suoi.

Il Napoli non si arrende e reagisce cercando di trovare la rete del pareggio che arriva pochi minuti dopo l'inizio del secondo tempo, sempre su calcio di rigore. A trasformare il penalty è Lorenzo Insigne che riporta il punteggio sulla parità. La partita sembra destinata a concludersi sull'1-1, ma nei minuti finali del match, il risultato cambia sempre su calcio di rigore. Il Parma conquista un altro penalty. Kulusevski dal dischetto non saglia e regala la vittoria ai suoi.

0 commenti:

Posta un commento