Tennis, a Miami Sinner vola in finale


FRANCESCO LOIACONO - 
Nelle semifinali del torneo di tennis maschile di Miami in Florida Jannik Sinner vince 5-7 6-4 6-4 con lo spagnolo Roberto Bautista Agut e si qualifica per la finale. Prima finale in carriera in un Master 1000 per il diciannovvenne tennista altoatesino. Sinner fa la differenza in positivo col diritto e il rovescio. Il polacco Hubert Hurkacz supera 6-3 6-4 il russo Andrej Rublev. 

Nei quarti di finale il polacco Hubert Hurkacz vince 2-6 6-3 6-4 col greco Stefanos Tsitsipas. Lo spagnolo Roberto Bautista Agut supera 6-4 6-2 il russo Daniil Medvedev. L’ altro russo Andrej Rublev prevale 7-5 7-6 sull’americano Sebastian Korda. 

Tra le donne nelle semifinali l’australiana Ashleigh Barty vince 6-3 6-3 con l’ucraina Elina Svitolina. La canadese Bianca Andreescu supera 7-6 3-6 7-6 la greca Maria Sakkari. Nei quarti di finale la canadese Bianca Andreescu prevale 6-4 3-6 6-3 con la spagnola Sara Sorribes Tormo.

0 commenti:

Posta un commento