Champions: Chelsea in finale, battuto il Real Madrid

(via Chelsea Fb)
ANTONIO GAZZILLO - Sarà tutta inglese la finale di Champions League. Dopo il Manchester City, è il Chelsea la seconda finalista grazie al 2-0 ottenuto nella semifinale di ritorno contro il Real Madrid.

Allo stadio Stamford Bridge, i Blues hanno dominato nel gioco e nelle occasioni create. Al 28' si sono portati in vantaggio: dopo un recupero sulla trequarti, Kantè ha servito Havertz che, tutto solo davanti a Courtois, ha colpito la traversa con un pallonetto, sulla cui respinta si è avventato Werner.

Il meritato raddoppio porta la firma di Mount. All'85' Pulisic, servito ancora da Kantè, ha assistito a centro area l’attaccante inglese, bravo ad anticipare il diretto marcatore e mettere in rete.

Il 29 maggio ad Istanbul andrà in scena la sfida tra Guardiola e Tuchel, ma a trionfare sarà sicuramente il calcio inglese.

0 commenti:

Posta un commento