Mancini e Vialli, doppia rivincita al Wembley


NICOLA ZUCCARO -
Dopo aver sconfitto la Spagna il 6 luglio 2021, la vittoria degli azzurri sull'Inghilterra nella finale della Coppa Europa per Nazioni rappresenta anche una rivincita per Roberto Mancini e per Gianluca Vialli. 

Entrambi, coi rispettivi ruoli di commissario recnico e di capodelegazione dell'Italia, riscattano nel giro di 5 giorni l'1-0 con cui il Barcellona si impose sulla Sampdoria nella Finale della Coppa dei Campioni disputatasi il 20 maggio 1992 al Wembley di Londra.

Dunque, per loro, anche se da ex calciatori, il vittorioso epilogo del Campionato Europeo si è tramutato nella doppia rivincita di Wembley.

0 commenti:

Posta un commento