Coni: Giovanni Malagò confermato presidente per il quadriennio 2017/2020

ROMA - Una conferma per il Coni: Giovanni Malagò è stato difatti confermato presidente per il quadriennio 2017/2020. Nel Consiglio nazionale elettivo riunito nel Salone d’Onore al Foro Italico, il numero uno uscente ha ottenuto 67 voti, pari all’89,3 per cento del totale delle schede valide, mentre lo sfidante Sergio Grifoni ha ricevuto due preferenze, pari al 2,6 per cento. Cinque schede bianche e una nulla sulle 75 valide.

"Congratulazioni a Giovanni Malagò per la sua riconferma alla presidenza del Coni" ha dichiarato il ministro dello Sport, Luca Lotti "Continueremo a lavorare insieme per il bene dello sport italiano". 

0 commenti:

Posta un commento