Tennis: Marco Micunco studente Uniba è vicecampione nazionale ai Campionati Universitari di Catania

È barese il vicecampione nazionale universitario di tennis, che ha conquistato l'importante medaglia di argento durante i Campionati Nazionali Universitari di Catania appena conclusi.
Marco Micunco, classe 1997, studente in Economia e Commercio presso l'Università degli studi di Bari, è uno dei settanta a godere dei particolari privilegi previsti dal Regolamento Studenti Atleti, introdotto nel 2016 dall'Ateneo Barese. Iscritto al primo anno, è cresciuto sportivamente nel Circolo Tennis Bari, e dopo questa importante medaglia, vestirà la maglia della Nazionale italiana nelle Universiadi (le Olimpiadi degli studenti universitari) a Taipei nel prossimo mese di agosto.
Per Marco appena il tempo di gioire per riprendere gli studi in vista dei due esami da sostenere lunedì e poi, martedì sarà insignito del sigillo di bronzo dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari “A.Moro” durante la Festa del Plenilunio. Corteggiatissimo dalla Emory & Henry College della Virginia che gli proposta di trasferirsi e proseguire gli studi nella loro università, continuando a giocare a tennis con il college americano, ma lui ha scelto di restare nella sua città.
Grande la soddisfazione del Rettore Antonio Uricchio: "Accanto a Domenico Montrone, Emanuele Fiume, Michele Quaranta e Marco Giustino si accende un'altra stella nel firmamento dello sport universitario barese".
"Bari è ormai una università di riferimento per gli atleti di livello internazionale che decidono di studiare all'Università" sottolinea invece Silvio Tafuri, presidente del Comitato per lo Sport Universitario.
Felicissimo infine l'avvocato Onofrio Sisto, presidente del Circolo Tennis Bari: "Marco è un esempio non solo dal punto di vista tecnico, ma anche per correttezza, lealtà e umiltà, valori sui quali la mission del nostro Circolo tennis bari è quella dell'Universita di Bari si uniscono".
"Oggi arriva una conferma, siamo sulla strada giusta e la sinergia tra CUS, Università e federazioni sta dando i suoi frutti" conclude il Presidente del CUS Bari, Giuseppe Seccia.
Orgoglioso anche il direttore del dipartimento di scienze economiche e metodi matematici, prof. Ernesto Toma: "A nome mio personale e del dipartimento faccio i miei complimenti a Marco, con l'accorato ad Maiora per la sua carriera universitaria e sportiva".

0 commenti:

Posta un commento