Calcio a 5. Olympique Ostuni: la via del riscatto passa dal derby con il Futsal Brindisi

OSTUNI (BR). È sicuramente un derby importante per risollevare le sorti del sodalizio gialloblù parecchio sfortunato in questo inizio campionato, sabato 21 ottobre 2017 alle 18, l’Olympique Ostuni ospita nell’ottava di campionato il Futsal Brindisi tra le mura amiche del Pala "Vito Gentile".

Settimana intensa per la preparazione della sfida, gli uomini  di coach Christian Greco hanno culminato la preparazione della gara di sabato con un’amichevole contro la formazione dell’Under19 di coach Gianfranco Iaia, che farà il suo esordio nel nuovo campionato domenica 22 ottobre 2017 alle 11 nella struttura sportiva di viale dello sport nella Città Bianca.

Alla vigilia della gara, è intervenuto dall’area tecnica dell’Olympique Alessandro Bagnulo che ha dichiarato: "Siamo alla vigilia di un poker di gare importanti, che probabilmente riveleranno il nostro reale valore e le ambizioni che avremo in questo campionato. Dirigenti, allenatore e giocatori sono perfettamente allineati a quelli che sono gli obiettivi della società, stiamo dando tutti il massimo affinché le cose vadano nel migliore dei modi. E lo spirito di abnegazione dei ragazzi, è quello che ci ha permesso di acciuffare il pareggio nei minuti finali della scorsa partita di campionato, pareggio che anche se ottenuto a casa dell’ultima della classe, rischiava di diventare una sconfitta beffa. Adesso guardiamo avanti, guardiamo al fatto che i prossimi tre sabato di fila giocheremo tra le mura amiche, con l’intervallo nel turno infrasettimanale, che ci vedrà far visita alla capolista Molfetta. Uniti e concentrati, speriamo di dare la svolta alla nostra stagione!".

Dello stesso avviso anche Mino Boccardi ex biancazzurro e vince capitano della formazione del presidente Daniele Andriola che alla vigilia ha sottolineato: "E’ sicuramente una partita importante per la nostra formazione, un derby che da una parte può far alzare il morale di una delle due formazioni, dall’altra è una partita che può segnare la rinascita del nostro gruppo. In prima persona mi sento parecchio pronto e sabato dopo sabato sto cercando di dare il massimo nonostante magari alcune volte non è facile farlo. Resto legato a Brindisi, un posto dove ho trovato dei compagni di squadra importanti ed una società che non mi ha fatto mancare nulla. Domani a Pala Gentile che vinca il migliore".

Invece domenica 22 ottobre 2017 alle ore 11 al pala Gentile, sarà la volta della formazione under19 dell’Olympique che nella prima casalinga ospiterà il Samminche di Bari, alla vigilia le parole di coach Gianfranco Iaia: "Finalmente inizia il campionato under 19 nazionale. Siamo tutti ansiosi di vedere gli sviluppi dello stesso nel corso della stagione, in quanto è una novità per tutte le società. Domenica affrontiamo il Sammichele di Bari, società esperta e che nel corso degli anni passati ha sempre lavorato bene con i giovani. Ci aspettiamo una partita difficile, come tutti gli esordi. Con i ragazzi stiamo lavorando bene. siamo consapevoli delle nostre forze e  consapevoli che cresceremo nel corso della stagione".

0 commenti:

Posta un commento