Calcio. Comunale di Torino: dopo 36 anni, torna l'1-1 azzurro

di NICOLA ZUCCARO - Corsi e ricorsi storici in azzurro. Giambattista Vico permettendo, il ritorno della Nazionale al "Grande Torino" non è coinciso con una vittoria. L'ultima, nel 2009 sulla Bulgaria per 2-0, quando lo Stadio torinese era denominato "Olimpico" per aver ospitato 2 anni prima le Universiadi, non ha avuto l'auspicata conferma. Ragion per cui, tenendo fede alla massima "vichiana", dopo 36 anni, l'Italia è tornata a pareggiare, e ancora per 1-1, questa volta, con la Macedonia. Tutt'altra storia fu il 14 novembre 1981.

All'allora "Comunale", vecchia denominazione dell'impianto dove si è tenuto l'incontro del 6 ottobre, la Nazionale di Bearzot staccò, il biglietto, con reti di Conti e di Kuis, che decisero Italia-Grecia 1-1, per il Mondiale di Spagna del 1982. Questa volta il precedente non ha sortito gli effetti sperati ma ha accontentato, soltanto, l'almanacco azzurro.

0 commenti:

Posta un commento