Calcio. Serie C: il Lecce e il Bisceglie pareggiano, vincono il Monopoli e l’Andria

di FRANCESCO LOIACONO. Turno positivo per le squadre pugliesi del girone C di serie C. Il Lecce ha pareggiato 1-1 a Trapani. A decidere la partita due reti entrambe nel primo tempo. Prima in gol i salentini con Mancosu, sinistro da trenta metri. Dopo i siciliani a segno con Murano, pallonetto col destro a porta vuota. Un punto importante per la squadra di Liverani. E’ prima da sola a quota 45 nella corsa verso la promozione in B. Ma ha aumentato a 4 i punti di vantaggio sulla seconda in classifica, il Catania sconfitta a sorpresa 2-1 in casa dalla Casertana.

Ha portato bene al Monopoli l’arrivo in panchina di Scienza al posto dell’esonerato Tangorra. I biancoverdi hanno avuto la meglio 1-0 al “Veneziani” sul Fondi. A realizzare è stato Genchi su rigore concesso per un fallo del portiere Elezaj su Paolucci. Per l’attaccante ottavo gol stagionale. I pugliesi sono undicesimi a 26.

Nel derby pugliese il Bisceglie ha pareggiato 0-0 a Brindisi col Francavilla Fontana. Prima fase di gara. Per i nerazzurri di Zavettieri un destro del brasiliano Dentello ha trovato pronto il portiere Battaiola ad opporsi con le mani. Ha replicato per i biancazzurri Sicurella, palla di un niente fuori. Ripresa. Il Bisceglie insidioso. Un sinistro di Jovanovic è stato intercettato in angolo da Battaiola.

Per il Francavilla un colpo di testa di Prestia ha visto il difensore Petta rimediare a pochi metri dalla linea di porta. Il Francavilla Fontana è ottavo a 29 punti, il Bisceglie decimo a 27. L’Andria ha battuto 2-0 al "Degli Ulivi" il Siracusa. A sbloccare il match nel secondo tempo Quinto con un tocco di destro e Croce, tiro rasoterra di sinistro. La squadra di Papagni è  terzultima a 18 punti. Ora la sosta. Il campionato riprenderà il 21 gennaio 2018.

0 commenti:

Posta un commento