F1: Fia autorizzerà test Pirelli con vetture 2013

di Piero Ladisa - Dopo lo spettacolo indecoroso visto domenica scorsa nel GP di Silverstone, dove si è assistito allo scoppio di cinque pneumatici, la FIA è subito corsa ai ripari per risolvere in tempi rapidi questo importantissimo caso gomme. Quando si parla di sicurezza non è possibile tergiversare.

Al termine della gara inglese, Bernie Ecclestone e Jean Todt hanno discusso per trovare una soluzione. I due sarebbero giunti all’accordo di lasciare libera la Pirelli di provare per alcuni giorni, senza limite di chilometraggio.

Lo stesso Ecclestone ha dichiarato che: “Pirelli si è lamentata quando le gomme soffrivano di delaminazione, che non ha nulla a che fare con il problema verificatosi a Silverstone. Loro sono pronti a risolvere la cosa, ma non hanno possibilità di fare test a causa di queste stupide restrizioni che abbiamo. Però ho parlato con Jean Todt che mi ha confermato che li lasceranno testare”.

Il test dovrebbe coinvolgere tutti i team, che utilizzerebbero le monoposto della stagione in corso.

La decisione ufficiale verrà presa domani, quando al Nürburgring si riunirà lo Sporting Working Committee.

0 commenti:

Posta un commento