F1: Gp Germania, Hamilton in pole

Redazione - Lewis Hamilton partirà in pole position sul circuito del Nürburgring. Con il tempo di 1:29.398, l'inglese della Mercedes (alla terza pole stagionale, la seconda consecutiva e la ventinovesima in carriera) ha beffato nel finale Sebastian Vettel per 103 millesimi. Terzo tempo per l’altro pilota della Red Bull, Mark Webber. In quarta, quinta e sesta posizione Kimi Raikkonen, Romain Grosjean e Daniel Ricciardo. Solamente settima e ottava piazza per Felipe Massa e Fernando Alonso.  Sul finire della Q3 entrambi sono scesi in pista con le gomme più dure. Chiaro l’obiettivo del team di Maranello: avere su entrambe le monoposto pneumatici più consistenti al via e cercare di allungare quando gli altri saranno costretti a fermarsi ai box. Completano la Top Ten Jenson Button e Nico Hulkenberg.

Solo undicesimo Nico Rosberg. Il pilota della scuderia di Stoccarda è stato eliminato nella Q2 per un errore strategico.

La pista tedesca presenta curve a bassa e media velocità, in cui occorre un anteriore preciso ed una trazione ottimale.

Per questo evento la Pirelli ha portato le PZero Yellow Soft e le PZero White Medium.

Il DRS potrà essere utilizzato in due zone. La prima con punto di attivazione alla curva 11 e la seconda lungo il rettilineo principale.

0 commenti:

Posta un commento