Roma, ufficiale l’acquisto di Benatia: per la Lupa ha snobbato il Milan

Mehdi Benatia, classe '87
di Stella Dibenedetto - Finalmente, la Roma ha il suo primo acquisto ufficiale. Dopo tanti nomi accostati ai giallorossi, dopo tanti rifiuti e le molteplici critiche da parte dei tifosi, stanchi di sentire sempre promesse e di non vedere mai cose concrete, la Roma ha messo a segno il suo primo colpo. Nella capitale, infatti, sbarca il difensore marocchino Mehdi Benatia. Classe 1987, marocchino, arriva dall’Udinese a cui la Roma verserà otto milioni cash più la metà del cartellino del giovane attaccante uruguagliano Nico Lopez e di Verre. Benatia muove i primi passi da calciatore nell'Evry e nel Créteil, prima di entrare nel prestigioso Istituto Nazionale di Calcio di Clairefontaine, punto di riferimento per gli osservatori di Manchester United e Chelsea. Decide di entrare nel settore giovanile dell'Olympique Marsiglia, dove rimane per più di quattro anni. Nel 2006 viene prestato al Tours, dove disputa 29 partite, e nella stagione successiva al Lorient, dove tuttavia non scende mai in campo a causa di un grave infortunio al ginocchio. Tornato a Marsiglia, non trova spazio nella squadra, e il 26 giugno 2008 accetta il trasferimento a titolo definitivo al Clérmont, club di Ligue 2. Qui riesce a trovare grande continuità e le sue brillanti prestazioni destano gli interessi di molti club europei. Nel 2010 viene acquistato dall’Udinese per 500mila euro. Da oggi è un giocatore della Roma. Proprio in queste ore, Banatia si trova a Roma per effettuare le visite mediche e apporre la sua firma sul contratto. Con lui anche la sua famiglia alla ricerca di quella che sarà la sua nuova casa. Con l’arrivo di Benatia, la Roma ha sistemato la zona centrale della difesa a cui mancano ancora gli esterni. A riportare le prime dichiarazioni giallorosse di Benatia è la Gazzetta dello Sport che ha svelato anche un importante retroscena di mercato. Benatia è stato a lungo un obiettivo del Milan, alla ricerca di rinforzi difensivi. La formazione rossonera aveva presentato la sua offerta al difensore marocchino che, però, ha preferito la Roma che, sin dall’inizio, l’ha fatto sentire una prima scelta. Per la squadra giallorossa si tratta di una bella novità visto che nelle ultime settimane ha sempre ricevuto porte in faccia. "Non vedevo l’ora, ma non dipendeva da me. Speravo solo di arrivare il prima possibile - ha spiegato il marocchino nel lasciare Udine per sbarcare a Fiumicino - Ho scelto la Roma preferendola ad altri club italiani che mi garantivano anche la Champions. Ed io ho una parola sola...". Benatia dovrebbe essere presentato nei prossimi giorni prima del ritiro estivo in programma a Riscone di Brunico dal 9 al 22 luglio.

0 commenti:

Posta un commento