Andria Bike, il 2016 è alle porte

BARI - Ricomincia in grande stile la stagione 2016 dell’Andria Bike con un bagaglio di speranze ed ambizioni per il sodalizio ciclistico di Andria che quest’anno annovera un nuovo roster di atleti della categoria allievi.

Per il factotum del sodalizio giovanile, Luigi Tortora, la stagione si prospetta ancora una volta piena di impegni ma in questi mesi di preparazione invernale i ragazzi stanno mostrando grande affiatamento per ripetere quanto fatto di ottimo nella stagione passata con uno splendido palmares: 24°al Meeting Nazionale Giovanissimi di Pineto (su 213 società partecipanti e la prima in assoluto della Puglia), prima società classificata al Gran Prix Invernale di Short Track, primo team della categoria esordienti nella classifica del Trofeo dei Tre Mari e campione regionale FCI Puglia di ciclocross allievo secondo anno con Eligio Visaggio.

La novità principale è il promettente organico allievi costituito da Giuseppe Girone, Andrea Amorese, Eligio Visaggio, Giuseppe De Feudis, Geremia Acrì, Joselin Pellegrino, Domenico Pomarico e Aldo De Feo.

Verde e azzurro, sono questi i classici colori distintivi del sodalizio di Andria che quest’anno può contare contare sul generoso sostegno degli sponsor Villa Carafa, My Glass-Centro Cristalli Auto, La Pulita Service, Stazione Q8 di Giorgino Giuseppe, Musa, Carrozzeria De Feo e CSA Creation, Solution e Advertsing. 

0 commenti:

Posta un commento