Pallanuoto in Puglia, scatta l’assalto degli under

BARI - Quarta giornata di ritorno per il campionato nazionale di pallanuoto maschile di serie B e nuovo cliente scomodo proveniente dalla capitale per la capolista Waterpolo Bari: sabato 23 aprile allo Stadio del Nuoto di Bari arriva la Zeronove di Francesco Zangari, vecchia conoscenza dei senior biancorossi. I romani non hanno una classifica brillante, quindici punti in dodici partite, ma all’andata fecero soffrire il Settebello barese, che nella vasca del Torrino si impose comunque per 5-7. Mai abbassare la guardia: il tecnico della Waterpolo Bari, Antonello Risola, lo ripete ogni giorno ai suoi ragazzi. Il campionato è ancora lungo e cinque punti di vantaggio sulla seconda in classifica non equivalgono alla qualificazione ai play off. Sabato serve grande tifo allo Stadio del Nuoto di Bari: appuntamento alle ore 15.00, arbitra Barletta.

Arbitro internazionale (ancora non diramato) sabato 23 aprile alle ore 14.00 presso il Foro Italico per il match tra Lazio Waterpolo e GP Modugno: i ragazzi di Francesco Carbonara hanno avuto un calo di rendimento dopo la sconfitta del derby e nonostante l’impegno appaia come proibitivo, è necessario riprendere a macinare gioco per i gialloblù in vista delle sfide salvezza delle prossime settimane.

In serie B femminile primo storico derby alla quinta giornata d’andata tra Mediterraneo Taranto e Flipper Nuoto: si gioca a Taranto alle ore 14.00 e le ragazze di Fabio Guarini, dopo il turno di riposo, dovranno vedersela con la prima in classifica. Le Tigri della Mediterraneo infatti hanno battuto domenica scorsa per 11-8 il Posillipo: grande euforia e voglia di continuare a far bene per Panzetta e compagne, consapevoli che accedere ai play off non è impresa impossibile.

Sabato 23 aprile la terza giornata di ritorno del campionato regionale di serie C- girone 6 prende il via alle 13.15 alla Masseriola di Brindisi, dove la Payton di mister Roberto Bucci se la vedrà con la Fimco Sport. Allo Stadio del Nuoto di Bari invece in acqua alle 13.30 Sport Project-Bio Sport Conversano; trasferta calabrese per la Rari Nantes di Sandro Sabato contro la capolista Auditore Crotone: in acqua alle 14.00 nell’impianto Giovanni Paolo II. Chiude come ormai tradizione in serata, il match in acque ioniche tra Mediterraneo Taranto e Master Valenzano: si gioca alla comunale di Taranto alle 20.15.

Terza giornata d’andata sabato 23 aprile per il campionato di Promozione: in acqua alle 14.45 alla Nadir di Putignano i padroni di casa contro la Meridiana Taranto. Alle 20.30 alla comunale di Castellana si gioca Nuoto Castellana-Futura Nuoto. L’anticipo di mercoledì 20 aprile ha visto l’Adriatika imporsi 0-14 contro il Molfetta Nuoto in quel di Monopoli, vista l’indisponibilità della piscina della formazione molfettese.

Domenica 24 aprile Waterpolo Bari e GP Modugno giocano entrambe in trasferta la quarta e penultima giornata di ritorno del campionato under 17 serie A. I biancorossi affronteranno il Cosenza Nuoto alle 12.00 mentre i gialloblù saranno in acqua a Crotone alle 15.30. Riposa la Mediterraneo Taranto. Per la serie B del campionato under 17 la quarta giornata prevede la trasferta a Potenza per la Master Valenzano, impegnata contro la Basilicata Nuoto 2000 alle 10.30 ed il match alla comunale di Taranto alle ore 12.00 tra la Rari Nantes e l’Impero Fasano. Riposa la Fimco Sport.

Quarta giornata di ritorno anche per il campionato under 15 – serie A: sabato 23 aprile si gioca allo Stadio del Nuoto di Bari alle 16.30 il derby Waterpolo -Payton    mentre domenica 24 aprile alle 10.00 alla Meridiana di Taranto, derby jonico tra la Meridiana e la Mediterraneo. Riposa la GP Modugno. Quarta giornata di ritorno anche per la serie B under 15: in acqua alle 10.00 a Castellana i padroni di casa contro il Nuoto Giovinazzo, mentre alle 12.45 alla Masseriola di Brindisi la Fimco Sport affronta il Molfetta Nuoto. Riposa l’Impero Fasano.

In acqua domenica 24 aprile l’under 13: per la seconda giornata di ritorno la serie A propone due partite a Taranto, alle 9.00 presso la Meridiana con i padroni di casa pronti a sfidare la Payton Bari e la seconda presso l’impianto comunale dove alle 15.30 si sfideranno Mediterraneo Taranto-Bio Sport. Si gioca anche a Bari, alle piscine di piazza Europa alle 17.00: in programma Sport Project-GP Modugno. La serie B invece approfitterà del lunedì festivo del 25 aprile per effettuare il concentramento presso le piscine dell’Hotel Majestic a Bari, in casa della Flipper Nuoto. I padroni di casa sfideranno il Castellana alle 9.30 mentre alle 10.30 in acqua Otré Noci-Fimco Sport. Concentramento a Monopoli per la serie C domenica 24 aprile: in acqua alle 9.30 Rari Nantes Taranto-Pianeta Benessere e alle 10.30 Impero Fasano-Sport Club.

0 commenti:

Posta un commento