Pallacanestro: U18 Elite, Vieste campione di Puglia domani a Rendeincrocia Ragusa

BARI - Dopo la Puglia, la Calabria. Passa da Rende la strada di Sunshine Vieste verso l’Interzona di under 18 Elite. Dopo la conquista del titolo regionale, giovedì i garganici allenati da Francesco Desantis s’apprestano ad incrociare Ragusa, campione di Sicilia, in campo neutro, per giocarsi l’accesso alla fase successiva. Palla a due alle 17.

Davvero verdissima l’età media di un organico composto dal un solo ’98, anno indicato come limite per la partecipazione al campionato, Antonio Pietrafesa, cinque classe ’99, Tommaso Lauriola, Pasquale Pecorelli, Pasquale Prencipe, Michele Ruggieri, Andrea Vescera, ed altrettanti nati nel 2000, Giuseppe Argentieri, Alessio Hoxha, Daniele Zintu, Simone Zintu, Marco Vieste.

“Sono orgoglioso di questi ragazzi che sono cresciuti assieme alla nostra società, regalando questo successo importantissimo ad un paese intero che vive sempre più la pallacanestro a 360 gradi – osserva coach Desantis – Adesso ci confronteremo con società molto più organizzate ed esperte della nostra ma questo non ci spaventa. Ci metteremo il cuore come sempre, provando a fare un altro piccolo miracolo. Ringrazio tutti i genitori che hanno creduto in questo progetto e tutti i concittadini che ci hanno dimostrato il loro calore anche a distanza”.

L’affermazione di Sunshine Vieste a livello regionale era arrivata nella Final Four di San Giorgio Ionico, nel Tarantino, dopo il successo in semifinale su Monteroni e la vittoria in finale contro Virtus Taranto, che aveva a sua volta eliminato Cus Bari. Fra poche ore, lo snodo interregionale che potrebbe schiudere alla squadra di Desantis le porte del girone interzonale.

0 commenti:

Posta un commento