Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri, esordienti e donne allieve di scena ad Alberobello

ALBEROBELLO - La Spes Alberobello sta portando a termine i preparativi per la classica giovanile d’estate all’ombra dei Trulli: per la quarta volta, il Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri è pronto ad accogliere tanta gioventù sui pedali nell’ambito della più rinomata challenge giovanile del Centro-Sud Italia denominata Trofeo dei Tre Mari.

Con ritrovo alle 8:00 di domani, domenica 28 agosto, e partenza unica per le categorie esordienti e donne allieve fissata alle 10:00, si gareggia su un percorso misto tra zona urbana ed extra urbana di 4,9 chilometri da ripetere per 6 volte, molto tecnico con saliscendi e diverse curve, con la presenza a metà circuito della salita Monte della Guardia, un muro di 500 metri al 9%, partenza e arrivo sono situati in pieno centro cittadino in Corso Vittorio Emanuele per un Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri che non mancherà di appassionare la comunità alberobellese sempre più legata allo sport delle due ruote.

Il percorso di gara nel dettaglio: Corso Vittorio Emanuele, Via Cesare Battisti, Via Capitano Vito di Mola, attraversamento di Via Ammiraglio Millo, Via Barsento, Contrada Monte della Guardia, Via Vaccari, Via Acquaviva, Via Barsento (sotto il ponte), Via De Amicis, Via Dante, Via Tenente Cucci e C.so Vitt. Emanuele.

Così nel 2015 esordienti primo anno: 1° Federico Cardone – 2° Antonio Rocco – 3° Gabriele Diddio
Così nel 2015 esordienti secondo anno: 1° Salvatore Ebarone – 2° Aldo De Feo – 3° Mario Iannone

0 commenti:

Posta un commento